LinguaBoosterизучение иностранных языков

«Дети капитана Гранта» на итальянском языке

Книга Дети капитана Гранта на итальянском языке

I figli del capitano Grant

4.0427 голосов
✒ Автор
📖 Страниц908
⏰ Время чтения 29 часов 45 минут
💡 Опубликовано1867
🌏 Язык оригинала Французский
📌 Тип Роман
📌 Жанры Детская литература, Приключенческое, Реализм
📌 Секции Приключенческий роман , Реалистический роман

Оглавление книги

Развернуть

PARTE PRIMA1
CAPITOLO I. “BALANCE-FISH”1
CAPITOLO II. I TRE DOCUMENTI10
CAPITOLO III. IL CASTELLO DI MALCOLM22
CAPITOLO IV. UNA PROPOSTA DI LADY GLENARVAN31
CAPITOLO V. LA PARTENZA DEL “DUNCAN”40
CAPITOLO VI. IL PASSEGGERO DELLA CABINA NUMERO SEI50
CAPITOLO VII. DI DOVE VIENE E DOVE VA JACQUES PAGANEL61
CAPITOLO VIII. UN BRAVUOMO IN PIÙ A BORDO DEL “DUNCAN”69
CAPITOLO IX. LO STRETTO DI MAGELLANO80
CAPITOLO X. IL TRENTASETTESIMO PARALLELO94
CAPITOLO XI. TRAVERSATA DEL CILE107
CAPITOLO XII. A DODICIMILA PIEDI DI ALTEZZA118
CAPITOLO XIII. DISCESA DELLA CORDIGLIERA129
CAPITOLO XIV. UNA FUCILATA PROVVIDENZIALE141
CAPITOLO XV. LO SPAGNOLO DI JACQUES PAGANEL152
CAPITOLO XVI. IL RIO COLORADO163
CAPITOLO XVII. LE “PAMPAS”178
CAPITOLO XVIII. IN CERCA D'ACQUA194
CAPITOLO XIX. I LUPI ROSSI209
CAPITOLO XX. LE PIANURE ARGENTINE225
CAPITOLO XXI. IL FORTE INDIPENDENZA236
CAPITOLO XXII. LA PIENA247
CAPITOLO XXIII. DOVE SI FA LA VITA DEGLI UCCELLI261
CAPITOLO XXIV. DOVE SI CONTINUA A FAR LA VITA DEGLI UCCELLI273
CAPITOLO XXV. TRA IL FUOCO E L'ACQUA286
CAPITOLO XXVI. L'ATLANTICO297
PARTE SECONDA310
CAPITOLO I. IL RITORNO A BORDO310
CAPITOLO II. TRISTAN D'ACUNHA325
CAPITOLO III. L'ISOLA AMSTERDAM335
CAPITOLO IV. LE SCOMMESSE DI JACQUES PAGANEL E DEL MAGGIORE MACNABBS348
CAPITOLO V. LE COLLERE DELL'OCEANO INDIANO365
CAPITOLO VI. IL CAPO BERNOUILLI380
CAPITOLO VII. AYRTON394
CAPITOLO VIII. LA PARTENZA410
CAPITOLO IX. LA PROVINCIA DI VITTORIA420
CAPITOLO X. WIMERRA RIVER431
CAPITOLO XI. BURKE E STUART444
CAPITOLO XII. LA FERROVIA DA MELBOURNE A SANDHURST457
CAPITOLO XIII. UN PRIMO PREMIO IN GEOGRAFIA471
CAPITOLO XIV. LE MINIERE DEL MONTE ALESSANDRO487
CAPITOLO XV. “AUSTRALIAN AND NEW-ZEALAND GAIETTE”502
CAPITOLO XVI. DOVE IL MAGGIORE AFFERMA CHE SI TRATTA DI SCIMMIE515
CAPITOLO XVII. GLI ALLEVATORI MILIONARI533
CAPITOLO XVIII. LE ALPI AUSTRALIANE550
CAPITOLO XIX. UN COLPO DI SCENA565
CAPITOLO XX. ALAND ZEALAND580
CAPITOLO XXI. QUATTRO GIORNI D'ANGOSCIA595
CAPITOLO XXII. EDEN610
PARTE TERZA624
CAPITOLO I. IL “MACQUARIE”624
CAPITOLO II. IL PASSATO DEL PAESE IN CUI SI VA637
CAPITOLO III. I MASSACRI DELLA NUOVA ZELANDA648
CAPITOLO IV. GLI SCOGLI661
CAPITOLO V. I MARINAI IMPROVVISATI673
CAPITOLO VI. DOVE IL CANNIBALISMO È TRATTATO TEORICAMENTE685
CAPITOLO VII. FINALMENTE SI APPRODA A QUELLA TERRA CHE BISOGNEREBBE EVITARE696
CAPITOLO IX. TRENTA MIGLIA AL NORD719
CAPITOLO X. IL FIUME NAZIONALE731
CAPITOLO XI. IL LAGO TAUPO746
CAPITOLO XII. I FUNERALI DI UN CAPO MAORI761
CAPITOLO XIII. LE ULTIME ORE773
CAPITOLO XIV. LA MONTAGNA TABU787
CAPITOLO XV. I GRANDI MEZZI DI PAGANEL803
CAPITOLO XVI. TRA DUE FUOCHI815
CAPITOLO XVII. PERCHÉ IL “DUNCAN” INCROCIAVA SULLA COSTA EST DELLA NUOVA ZELANDA828
CAPITOLO XVIII. AYRTON O BEN JOYCE?839
CAPITOLO XIX. UNA TRANSAZIONE848
CAPITOLO XX. UN GRIDO NELLA NOTTE860
CAPITOLO XXI. L'ISOLA TABOR874
CAPITOLO XXII. L'ULTIMA DISTRAZIONE DI PAGANEL890
SPIEGAZIONE DEI TERMINI MARINARESCHI USATI IN QUESTO LIBRO896

Нажмите на незнакомое слово в тексте, чтобы увидеть варианты перевода.
В настройках Вы также можете изменять размер и выравнивание текста

I figli del capitano Grant: читать книгу на итальянском

PARTE PRIMA

CAPITOLO I. “BALANCE-FISH”

IL 26 LUGLIO 1864, mentre soffiava una forte brezza di nord-est, un magnifico yacht navigava a tutto vapore nel canale del Nord. La bandiera d'Inghilterra sventolava su uno dei pennoni ; all'estremità dell'albero maestro una banderuola azzurra recava le iniziali E.G., ricamate in oro e sormontate da una corona ducale. Quella nave era il Duncan di lord Glenarvan, uno dei sedici Pari scozzesi che siedono nella Camera alta, e ragguardevole membro del “Royal-Thames-Yacht-Club”, celebre in tutto il Regno Unito.
Lord Edward Glenarvan si trovava a bordo con la giovane moglie, lady Elena, e un suo cugino, il maggiore Mac Nabbs.
Il Duncan, di nuova costruzione, era venuto a fare le sue prove alcune miglia fuori del golfo della Clyde e rientrava a Glasgow. Già l'isola d'Arran si disegnava all'orizzonte, quando il marinaio di vedetta segnalò un pesce enorme che si dibatteva nella scia dello yacht. Il capitano John Mangles fece subito avvertire della novità lord Edward che salì sul casseretto con il maggiore Mac Nabbs e domandò al capitano che cosa pensasse di quell'animale.
— In verità, Vostro Onore, — rispose John Mangles, — credo che si tratti di un pescecane di belle dimensioni.
— Un pescecane in questi paraggi! — esclamò Glenarvan. — Non c'è alcun dubbio, — soggiunse il capitano, — questo appartiene a una specie di pescicani che s'incontrano in tutti i mari e a tutte le latitudini. È il balance-fish e se non m'inganno abbiamo da fare con uno di questi marioli! Se Vostro Onore lo permette, e se lady Glenarvan vorrà assistere a una curiosa pesca, potremo presto accertarcene.
— Che ve ne pare, Mac Nabbs? — disse lord Glenarvan al maggiore; — siete d'avviso di tentare l'avventura?
— Io sono del parere che vi sarà gradito, — rispose tranquillamente il maggiore.
— D'altra parte, — riprese John — è bene sterminare questi terribili animali; approfittiamo dell'occasione, e se Vostro Onore lo permette, sarà contemporaneamente un interessante spettacolo e una buona azione.
— Fate pure, John, — disse Glenarvan, e mandò ad avvertire lady Elena che lo raggiunse sul casseretto , incuriosita da quella pesca emozionante.
Страница 1 из 908

Для перехода между страницами книги вы можете использовать клавиши влево и вправо на клавиатуре.

Предложить цитату

Скачать книгу бесплатно в PDF, FB2, EPUb, DOC и TXT

Скачайте бесплатно электронную книгу (e-book) Жюля Верна «Дети капитана Гранта» на итальянском языке. Вы также можете распечатать текст книги. Для этого подойдут форматы PDF и DOC.

Вам может быть интересно

Будьте первыми, кто добавит комментарий!

Добавить

Добавить комментарий